Costo dell’uscita 20 €, fissa un appuntamento!

Assistenza e riparazione lavatrice Beko Wmb 61001 in zona Saronno e province di Varese, Como, Milano, Monza Brianza.

 

Lavatrice Beko non apre oblò.

 

Eseguiamo a domicilio assistenza, riparazioni, manutenzioni, installazioni e sostituzioni con ricambi originali per lavatrice Beko. Se desidera richiedere un intervento a domicilio in zona Saronno e province di Varese, Como, Monza Brianza, Milano, ci contatti senza impegno. Uno dei nostri tecnici specializzati nella riparazione di elettrodomestici Beko effettuerà una visita al suo domicilio per risolvere il problema nel più breve tempo possibile.

Esempio di riparazione lavatrice Beko.

riparazione-assistenza-saronno-varese-como-milano-monza-brianza-lavatrice-beko-wmb
riparazione-assistenza-saronno-varese-como-milano-monza-brianza-lavatrice-beko-wmb-oblò

Segnalazione guasto

La lavatrice non si apre, la maniglia dell’oblò si è rotta.

 

Intervento / Osservazioni

Lavatrice Beko Wmb 61001 ha una maniglia per aprire l’oblò, questa è stata premuta prima che sistema di apertura sbloccava l’elettroserratura e forzando è stato rotto qualcosa.

 

Riparazione

Questo intervento, comune a diverse lavatrici che hanno la maniglia per aprire l’oblò, si smonta la porta svitando la cerniera dal corpo lavatrice. Si rimuovono le diverse viti della cornice oblò e si vedrà il meccanismo che comanda il dentello meccanico. Facendo attenzione a come è montato (fare foto), rimuovere il perno, la molla, il dentello e la maniglia, che in questo caso è il componente rotto. Sostituita con ricambio originale Beko, si rimonta tutto.

 

Consigli

Provata la lavatrice Beko, ora il meccanismo scatta dopo circa un minuto dalla fine del lavaggio e l’oblò si apre senza il minimo sforzo. Si consiglia il cliente di non insistere quando la macchia non ha ancora sbloccato l’elettroserratura, ma di attendere 1’ o 2’ fino a quando, facendo una minima pressione sulla maniglia, questa farà aprire il portello.

Consigli su come risolvere alcuni problemi comuni alle lavatrici:

 

  • Noi di Ripara Tutto consigliamo, come affrontare le problematiche più semplici che possono succedere nell’uso della lavatrice. Problema di scarico acqua: per provare a risolvere questo guasto, come prima cosa di pulire il filtro. Questa operazione la si deve fare frequentemente, perchè nel filtro passano le acque di scarico, diverse volte per ogni ciclo di lavaggio. Qualsiasi corpo estraneo (come monete, ferretti, stecche collo camicia e filamenti) vengono catturati dal filtro e per questo va pulito spesso. Se lo si fa sistematicamente è semplice, mentre se lo si deve fare quando la lavatrice si blocca, l’operazione è più complessa; spegnere la lavatrice, togliere la spina dalla presa di corrente, aprire la zona filtro (solitamente posta nella parte bassa e frontale del corpo macchina), se c’è il tubetto di scarico lo si deve aprire e lasciare defluire tutta l’acqua in un catino basso, svitare il filtro per estrarlo e controllare se dietro ci sia qualche oggetto che ne impedisce la rotazione della girante pompa di scarico.

 

  • Problema alla porta lavatrice che non si apre: Quando l’oblò o il coperchio della carica dall’alto non si apre, non bisogna forzare perchè si rischia di rompere la serratura elettrica o la maniglia di apertura. Già dal nome si capisce che se c’è una serratura elettrica, questa deve ricevere il comando dall’elettronica della lavatrice per aprirsi e se questo non avviene si deve capire il perchè. Le cause posso essere diverse, tra cui che è rimasta acqua di scarico nella lavatrice e nel caso si deve risolvere prima il problema di scarico (come indicato sopra).

 

  • Problema la lavatrice non esegue la centrifuga: le cause più semplici possono essere che c’è un carico molto sbilanciato e sarà sufficiente fermare il programma, eliminare qualcosa dal cestello se la macchina continua a girare lentamente per posizionare bene il carico, ma non prende mai la velocità di centrifuga. Altro impedimento potrebbe essere che è rimasta acqua in vasca e se la pompa non scarica l’acqua, la lavatrice non può far partire la centrifuga. Questa è una sicurezza, perchè se partisse la centrifuga con l’acqua in vasca, la rotazione a 1000 giri del cestello, creerebbe parecchi danni alla lavatrice e nel caso si deve risolvere prima il problema di scarico (come indicato sopra).

 

  • Problema la lavatrice si sposta: potete regolare i piedini, magari dopo aver rimosso eventuale sporco finito sotto. Se la gomma del piedino non ben a contatto con il pavimento, provare a ruotarne uno alla volta fino a quando si elimina il dondolio del corpo macchina.
    Se bem regolati, non dovrà più muoversi dalla sua posizione, anche durante la centrifugazione dei panni.

 

  • Problema di odore sgradevole: se pulendo il filtro di scarico, esce acqua maleodorante o sentite odori sgradevoli quando aprite la lavatrice, serve fare una igienizzazione. In commercio ci sono dei prodotti specifici per far fare un lavaggio di pulizia, perciò dopo aver acquistato il prodotto dedicato, seguire le istruzioni riportate sul flacone. Poi per far si che il problema non si riproponga, si consiglia di fare dei lavaggi ad alta temperatura (almeno 90°) con sola biancheria una volta ogni 15 giorni. Questo servirà a rimuovere dei depositi lasciati dai detersivi / ammorbidenti che fermentando nella vasca causano odori, muffe, ossidazioni e scorie.

 

  • L’utente potrà intervenire solo nei casi indicati sopra, per qualsiasi altra informazione, non esitate a contattarci senza impegno, chiedendo al tecnico che è stato presso il vostro domicilio, una manutenzione straordinaria, o prenotando l’intervento di assistenza al numero 3472210404, o scrivendo una mail qui sul sito nella pagina contatti, indicando il modello della vostra lavatrice e l’intervento desiderato.

 

  • Prima di decidere di cambiare un elettrodomestico o un piccolo apparecchio per la casa consigliamo di valutare la possibilità di ripararlo. Noi di Riparazioni elettrodomestici Saronno, lavoriamo con passione, consigliamo se ne conviene ancora la riparazione, eseguiamo la riparazione più economica e cerchiamo il ricambio originale adatto al modello del vostro elettrodomestico.

I nostri servizi di assistenza elettrodomestici a Saronno e nei seguenti comuni delle province di Varese, Como, Milano, Monza Brianza.

 

Riparazione elettrodomestici

Eseguiamo assistenza, riparazione, manutenzione, installazione, sostituzioni dei seguenti tipi di elettrodomestici: lavatrici, lavastoviglie, asciugatrici, frigoriferi, forni, piani cottura, cappe aspiranti, etc..

 

Riparazione schede elettroniche

Ripariamo schede elettroniche, recupero circuiti elettronici / elettrici.

 

Riparazioni varie

Riparazioni apparecchi per la casa, apparecchiature ginniche / sportive, robot aspiranti, lava pavimenti, aspirazioni centralizzate, deumidificatori. Riparazioni impianti audio, video, cablaggio impianti multimediali, trasformazione di impianti illuminazione a led.

Ripariamo nei seguenti comuni:

 

PROVINCIA DI VARESE
Saronno, Caronno Pertusella, Castellanza, Cislago, Gerenzano, Origgio, Tradate, Uboldo.

 

PROVINCIA DI COMO
Appiano Gentile, Cadorago, Carbonate, Carimate, Bregnano, Cermenate, Fenegrò, Guanzate, Limido Comasco, Locate Varesino, Lomazzo, Lurago Marinone, Mozzate, Novedrate, Rovello Porro, Rovellasca, Turate, Veniano.

 

PROVINCIA DI MILANO
Arese, Cerro maggiore, Cesate, Garbagnate Milanese, Lainate, Legnano, Parabiago, Rescaldina, Senago, Solaro.

 

PROVINCIA DI MONZA BRIANZA
Barlassina, Ceriano Laghetto, Cesano Maderno, Cogliate, Lazzate, Lentate sul Seveso, Limbiate, Meda, Misinto.

Fissa un appuntamento chiamaci senza impegno!